Silvia Signoretti consulente web matketing

Local Marketing per una scuola di cucina: come si costruisce, si valorizza e si diffonde un brand. Come si applica il principio B.D.A. Before During After su un’attività locale

èCucina, scuola di Cucina – èBistrot, Provaci Gusto con èCucina

 

Relatore: Silvia Signoretti, Consulente di Marketing

Il local marketing parte dal brand e può far nascere progetti correlati credibili. Cosa significa “brand” per un’attività locale?
L’identità di un’attività geolocalizzata è determinato da un insieme di fattori. L’azienda che vive in un determinato territorio non è solo un business. Le dinamiche di relazione e interazione offline devono per forza di cose integrarsi con la strategia di marketing, che non è più divisa tra analogico e digitale, ma li integra e li fa funzionare insieme.
èCucina è una scuola di cucina aperta a Verona più di 10 anni fa. Negli ultimi anni ha compreso l’importanza di valorizzare il proprio brand attraverso la diffusione di corsi di qualità. Il grosso lo hanno fatto le relazioni, la genuinità, i valori del brand. Quali sono? Quanto incidono sulla veridicità di quello che si può costruire? Il local marketing è anche questo, perché dietro ci sono le persone. èCucina ha saputo mettersi in gioco attraverso il principio del Before-During-After, Prima-Durante-Dopo. Lo chiamo talvolta “del maiale non si butta via niente, così come delle azioni di marketing si può capitalizzare tutto, anche gli errori”. èCucina ha saputo capitalizzare a tal punto da essere in lancio con il proprio ristorante, ispirato sempre ai propri valori, ma con l’aggiunta della collaborazione dei propri chef. Come ci si differenzia anche in questo? Analizzandosi, valorizzandosi, riconoscendo che ogni attività è correlata a un’altra e che nell’insieme si crea il senso. Vedremo insieme cosa significhi generare un ristorante da una scuola di cucina, come si possa far crescere il brand, come si possano costruire dinamiche di passaparola e referenze positive lavorando sulla parte bassa del ConnectionFunnel, la fidelizzazione.

 

L’asso nella manica della scuola: Silvia Signoretti.

 

Silvia Signoretti

Silvia Signoretti, Consulente Marketing, specializzata in Local Marketing e ideatrice di Franchising Strategy, società di consulenza per Franchising, Catene, Multistore e relative sedi locali. ConnectionManager certificata, applico il ConnectionFunnel per l’analisi del processo di acquisto e la creazione di strategie di marketing omnicanale, volte all’analisi dei dati e al monitoraggio dei risultati. Nei progetti di marketing strategico parto sempre dall’analisi, studiando il mercato e definendo gli obiettivi. Come dice uno dei miei maestri, Alessandro Sportelli, “il marketing non è un’accozzaglia di strumenti”. Appassionata di brand e comunicazione e delle loro dinamiche strategiche e psicologiche, studio le relazioni tra aziende e mercato e sviluppo progetti di Social Customer Care e Reputazione Aziendale, formando sul tema della gestione del rapporto con il cliente, della vendita attraverso il web e delle recensioni. Sono docente in diversi percorsi formativi, sia per giovani che per aziende. Sono relatrice di aventi nazionali sul marketing e il web marketing.

Vieni ad ascoltare direttamente Silvia al Local Business Day e rivolgile le tue domande.